Rai: Renzi, dopo risanamento conti serve rilancio contenuti

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – – I tre consiglieri di amministrazione della Rai votati dal Pd “faranno meglio di chi li ha preceduti” e anche presidente e direttore generale indicati dal governo si distinguono per “la competenza”. E la competenza “viene prima di tutto” perché la Rai “deve essere messa in condizione non solo di essere risanata sui conti, come è stato fatto, ma anche di essere rilanciata sui contenuti”. Lo scrive il segretario Pd e premier Matteo Renzi, nella sua rubrica di posta su L’Unità.

Condividi: