Calcio: Palazzi, Catania in Lega Pro con -5

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Retrocessione del Catania in Lega Pro, con penalizzazione di 5 punti, e 5 anni d’inibizione per il patron Antonino Pulvirenti: è la richiesta del procuratore Figc Stefano Palazzi al Tribunale nazionale al processo per le presunte gare truccate per ottenere la permanenza in Serie B. Riconosciuta l’attenuante per la collaborazione. Chiesti, poi, 5 anni d’inibizione più preclusione, più altri 3 anni d’inibizione e un’ammenda di 60mila euro per l’ex ad Pablo Cosentino e il dirigente Piero Di Luzio.

Condividi: