Doppio omicidio e suicidio:non autopsie,nulla osta sepolture

(ANSA) – TRENTO, 13 AGO – Nulla osta per la sepoltura rilasciato e niente autopsie per le due donne uccise dall’uomo che ieri si è poi suicidato a Trento. L’ha deciso il sostituto procuratore di Trento Pasquale Profiti, che coordina le indagini per l’omicidio di Laura Simonetti, 53 anni, e Paola Ferrarese, 27 anni, la compagna e la figlia di quest’ultima, che Claudio Rampanelli, 63 anni, ieri ha accoltellato a morte a Trento, nella casa dove convivevano, l’una con tre o quattro fendenti, l’altra con cinque o sei.

Condividi: