Serracchiani, Pil in zona positiva dato da non sottovalutare

(ANSA) – UDINE, 14 AGO – “Il Pil in territorio positivo per il secondo trimestre, con l’interruzione della discesa dopo tredici trimestri negativi consecutivi è un dato che non si può sottovalutare. Peccato che settori dell’opposizione preferiscano soffiare sul fuoco del pessimismo e della disgregazione”. Lo afferma la vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani, commentando le stime dell’Istat sull’andamento del Pil.

Condividi: