Libia: Cicchitto, ipotesi Gentiloni condivisibile

(ANSA) – ROMA, 17 AGO – “E’ condivisibile quello che sostiene il ministro Gentiloni a proposito della Libia: o in tempi rapidi si arriva ad una intesa per la formazione di un governo di unita’ nazionale, che sia anche un punto di riferimento per quello che riguarda l’eliminazione degli scafisti, oppure e’ indispensabile che la comunita’ internazionale definisca forme di intervento politico-militari perche’ in caso diverso la Libia diventerebbe peggio della Somalia”. E’ quanto dice Fabrizio Cicchitto.

Condividi: