Regioni: E-R, promossi i dirigenti, premi fino a 22mila euro

(ANSA) – BOLOGNA, 19 AGO – Polemica in Emilia-Romagna per il fatto che la Regione ha promosso tutti i dirigenti (compresi i 16 Dg, stipendi da 100 o 120mila euro, col massimo dei voti) con premi di risultato tra 14 e 22mila euro. Le cifre sono sul Portale della Regione, voce Amministrazione Trasparente. “Scandalo che grida vendetta. Stefano Bonaccini si dimostra in linea con la triste tradizione Pd, sprechi e privilegi. E per fortuna che aveva annunciato un giro di vite”. Così il capogruppo della Lega Alan Fabbri. (ANSA).

Condividi: