Nepal: Everest giapponese tenterà prima scalata post-sisma

(ANSA) – KATHMANDU, 23 AGO – Le autorità nepalesi hanno autorizzato l’alpinista giapponese Nobokazu Kuriki a tentare nei prossimi giorni, a partire dal 25 agosto, la scalata dell’Everest, la prima dopo il terremoto del 25 aprile che ha causato oltre 9.000 morti. Lo riferisce oggi il quotidiano nepalese Republica. La scalata della cima più alta del mondo (8.850 metri) non è quasi mai realizzata in autunno, stagione che viene considerata molto pericolosa dagli alpinisti.

Condividi: