Atletica: Mondiali, Lavillenie ancora niente oro nell’asta

(ANSA) – PECHINO, 24 AGO – Continua la ‘maledizione’ mondiale per il re del salto con l’asta Renaud Lavillenie, l’uomo che ha tolto il record a Sergei Bubka e non è ancora riuscito a vincere un oro iridato nel salto con l’asta. Nella finale di Pechino si è dovuto accontentare del bronzo a pari merito con il polacco Pawel Wojciechowski, con la misura di 5.80. L’oro è andato al canadese Shawnacy Barber, l’argento al tedesco Raphael Marcel Holzdeppe.

Condividi: