Violente proteste in Nepal, 9 morti

(ANSA) – KATHMANDU, 25 AGO – Violente proteste realizzate da almeno 20.000 membri dell’etnia Tharu nel Nepal occidentale hanno causato ieri la morte di almeno nove persone, quasi tutti membri delle forze dell’ordine. Lo ha reso noto oggi la tv statale nepalese. I manifestanti, contrari a una riforma amministrativa prevista nella bozza di nuova Costituzione, hanno attaccato le forze dell’ordine massacrando alcuni ufficiale e agenti di polizia, bruciandone uno.

Condividi: