Immigrazione: in fiamme futuro centro profughi Brandeburgo

(ANSA) – BERLINO, 25 AGO – Una palestra destinata a futuro centro di accoglienza per i profughi è stata distrutta da un incendio nel Brandeburgo, in Germania, nel centro di Nauen. Nessuno è rimasto ferito, essendo l’edificio ancora vuoto, ma la struttura è andata completamente distrutta ed è a questo punto inutilizzabile. Si tratta molto probabilmente di un ennesimo incendio doloso, in una città in cui più volte quest’anno estremisti di destra hanno manifestato contro il progetto di accogliere i profughi.

Condividi: