Guardian, iprite Isis probabilmente anche in Siria

(ANSA) – ROMA, 26 AGO – L’Isis potrebbe aver usato il “gas mostarda” (l’iprite) anche in Siria: lo afferma il britannico Guardian citando medici ed esperti. L’attacco sarebbe avvenuto nei pressi di Aleppo, nella città di Marea. I pazienti “hanno lesioni sulla pelle e problemi respiratori”, afferma il quotidiano. L’attacco sarebbe avvenuto venerdì scorso. Sarebbe una prova a sostegno della tesi che “l’Isis abbia avuto accesso a scorte chimiche del regime del presidente siriano Bashar el Assad ritenute distrutte”.

Condividi: