Calcio: scaramanzia Garcia,stavolta niente proclami scudetto

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – “L’altr’anno avevo fatto un proclama, quest’anno faccio il contrario: non sorrido nemmeno…”. Rudi Garcia applaude la Roma per la vittoria sulla Juve, ma usa la scaramanzia dopo che l’anno scorso aveva parlato di ‘scudetto sicuro’ dopo il ko con i bianconeri: “Era questa la Roma che immaginavo: una Roma che produce gioco. Ci voleva questa vittoria, specie ora che c’è la sosta. La Juve però resta la Juve: una squadra forte”.

Condividi: