Mo: Farnesina, rilasciato attivista italiano Vittorio Fera

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – Il Tribunale di Gerusalemme “ha disposto il rilascio” di Vittorio Fera “su cauzione, ed un prolungamento delle indagini fino all’8 settembre”. Lo ha reso noto la Farnesina, che si legge in una nota, “continua a seguire il caso del connazionale”. Funzionari dell’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv hanno assistito questa mattina alla prevista udienza di convalida presso il Tribunale di Gerusalemme. “L’Ambasciata – conclude la Farnesina – resta in costante contatto con il connazionale”.

Condividi: