Ucraina: esplosione davanti parlamento

(ANSA) – MOSCA, 31 AGO – Oltre 10 poliziotti sono rimasti feriti in seguito a un’esplosione avvenuta davanti al parlamento, dove si registrano scontri tra nazionalisti e forze dell’ordine dopo l’approvazione in prima lettura degli emendamenti presidenziali alla costituzione per attuare il decentramento. Lo riporta l’agenzia Interfax. I nazionalisti sono armati di mazze di legno e lacrimogeni e lanciano bottiglie contro i poliziotti.

Condividi: