Immigrazione:Colloquio Cav-Daul,Ue si faccia carico problema

(ANSA) – ROMA, 2 SET – Il problema dell’immigrazione non riguarda un singolo Paese ma tutta l’Ue: è una emergenza di cui ogni Stato deve farsi carico in base alle proprie possibilità. E’ questo, a quanto raccontano da Fi, il senso di un colloquio telefonico tra Silvio Berlusconi e Joseph Daul, presidente del Ppe, che in vista del vertice Ue del 14 settembre ha sentito i leader dei partiti appartenenti al partito Popolare europeo. Berlusconi ha annunciato a Daul la presenza al Congresso del Ppe a Madrid in ottobre.

Condividi: