Calcio: terza vita del Trap, telecronista della nazionale

(ANSA) – FIRENZE, 2 SET – Giovanni Trapattoni farà domani il suo esordio da telecronista della nazionale, come seconda voce tecnica della Rai a fianco di Alberto Rimedio. La partita è Italia-Malta e per il Trap sarà anche un tuffo nel passato: ex giocatore, ex allenatore che ha vinto scudetti in tutta Europa, il tecnico di Cusano Milanino, 76 anni, è stato anche ct della nazionale, tra il 2001 e il 2004. Trapattoni aveva chiuso la sua carriera agonistica sulla panchina dell’Irlanda.

Condividi: