Erdogan, Europa ha trasformato Mediterraneo in tomba

(ANSA) – ISTANBUL, 3 SET – “I Paesi europei che hanno trasformato il mar Mediterraneo, la culla di una delle civiltà più antiche del mondo, in una tomba, hanno una parte di colpa della morte di ogni singolo rifugiato”. Lo ha detto oggi il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan.

Condividi: