Calcio: Trap in tv, parlo a italiani come a mia squadra

(ANSA) – ROMA, 4 SET – Trap giocatore, allenatore, ct. E ora telecronista. Cambiano i ruoli, ma Giovanni Trapattoni resta sempre se stesso. “Mi stupisco di tutto questo stupore sul mio esordio da telecronista della nazionale”, dice l’ex ct azzurro. “Parlo della partita agli italiani cosi’ come ho sempre fatto negli ultimi anni alle mie squadre: sono abituato a rivedere e commentare le immagini video. Ma attenzione: ho ricevuto molti complimenti, ma mi sento sempre allenatore dentro, se capita l’occasione…”.

Condividi: