Isis: inneggia sul bus a attentati in Occidente, denunciato

(ANSA) – PRATO, 5 SET – A bordo dell’autobus un passeggero urlava a gran voce slogan inneggianti all’Islam radicale, esaltando, con precisi riferimenti, i cruenti attentati di matrice islamista avvenuti in Francia e Spagna e auspicando, con minacce, che ci siano attentati anche in Italia. Polizia e carabinieri sono intervenuti e l’hanno denunciato per il reato di pubblica intimidazione. E’ successo ieri a Prato, su una linea del trasporto pubblico nel centro storico. Autore, un marocchino di 39 anni.

Condividi: