Su Iran, Obama sempre più forte nel Congresso

(ANSA) – NEW YORK, 8 SET – Barack Obama canta vittoria. Il presidente americano ora può contare su 41 senatori democratici favorevoli all’intesa con l’Iran sul nucleare, dopo altre tre adesioni. Ciò significa che Obama può non solo evitare una bocciatura, ma anche una risoluzione dei repubblicani per rovesciare l’accordo. Risoluzione su cui avrebbe dovuto mettere il veto.

Condividi: