Migranti: Juncker,è momento azione audace e concertata

(ANSA) – BRUXELLES, 9 SET – Grecia e Italia sono tra gli stati più colpiti dalla crisi dei profughi. “I numeri sono impressionanti. Ma non è il momento di farsi spaventare è momento azione audace e concertata da parte Ue e tutte sue istituzioni. E’ il tempo dell’umanità”, così Jean Claude Juncker all’Europarlamento.”Dobbiamo accettare le persone in fuga dall’Isis su territorio europeo. E’ arrivato il momento di passare all’azione per gestire la crisi dei rifugiati e non c’è soluzione alternativa”

Condividi: