Migranti: oltre un migliaio a piedi verso Vienna

(ANSA) – VIENNA, 11 SET – La sospensione dei treni austriaci dal confine con l’Ungheria ha provocato la marcia di oltre un migliaio di profughi verso Vienna, distante 60 chilometri. Le autorità austriache hanno comunicato che l’autostrada tra la frontiera ungherese e la capitale è stata chiusa a tratti e che i migranti hanno formato una lunga fila.

Condividi: