Migranti: Ungheria convoca ambasciatore Austria

(ANSA) – BELGRADO, 12 SET – L’Ungheria ha ‘convocato’ l’ambasciatore austriaco per protestare contro le critiche del cancelliere austriaco che ha evocato le deportazioni naziste parlano della politica ungherese verso i migranti. Per il ministro degli Esteri Peter Szijjarto i commenti sono “totalmente indegni di qualsiasi leader politico europeo”.

Condividi: