Migranti: incessante flusso in Serbia

(ANSA) – BELGRADO, 13 SET – Prosegue incessante il flusso di migranti dalla Macedonia in Serbia, entrambi Paesi di transito lungo la ‘rotta balcanica’, battuta da decine di migliaia di siriani, afghani, iracheni, pachistani e africani in fuga da guerre e povertà e desiderosi di raggiungere – via Ungheria – Germania, Austria, Svezia. Negli ultimi giorni il numero degli arrivi si è andato moltiplicando in vista del 15 settembre, la data indicata dal governo ungherese per la chiusura del confine con la Serbia.

Condividi: