Libia: Isis rapisce 12 egiziani, tra loro anche copti

(ANSA) – IL CAIRO, 14 SET – Testimoni al sito di informazione Alwasat hanno affermato che ieri alle porte di Sirte i “jihadisti dell’Isis hanno rapito 12 egiziani che volevano rientrare nel loro Paese”. Tra i sequestrati, che lavorano nel settore delle costruzioni, figurano anche “alcuni copti”. Secondo le stesse fonti i 12 egiziani sono stati “costretti ai lavori forzati e a costruire una prigione ed alcuni edifici amministrativi per lo Stato Islamico”.

Condividi: