Migranti: Croazia, polizia usa lacrimogeni a Opatovac

(ANSA) – BELGRADO, 23 SET – La polizia croata ha usato gas lacrimogeni per sedare una rissa al centro di accoglienza di Opatovac, dove una folla di centinaia di migranti cercava di salire su autobus che li trasportano al confine ungherese. Vi sono stati dei feriti – riportano i media serbi – compresi due bambini che per le conseguenze dei lacrimogeni sono stati soccorsi dai sanitari della Croce rossa.

Condividi: