Concordia: Schettino fa appello, sentenza sbagliata

(ANSA) – FIRENZE, 24 SET – Il difensore dell’ex comandante della Costa Concordia Francesco Schettino, avvocato Saverio Senese, ha presentato a Napoli il ricorso alla Corte d’appello di Firenze contro la sentenza con cui il tribunale di Grosseto ha condannato Schettino a 16 anni per il naufragio e i morti all’Isola del Giglio. “Nonostante il grande impegno profuso dai primi giudici – ha commentato l’avvocato Senese – sono incorsi in gravi errori e sono convinto che la sentenza sia sbagliata. Ho chiesto l’assoluzione”.

Condividi: