Bullismo: soprusi su bus scuola, 8 denunciati da Cc

(ANSA) – FORLÌ, 24 SET – Obbligati a viaggiare in piedi, a dare testate contro i vetri nel tentativo di bloccare una monetina, a ripulire i vetri sporchi di sputi, a camminare lungo il corridoio con addosso numerosi giubbotti. Sono alcuni degli “scherzi”, in realtà veri atti di bullismo di cui erano vittime, dall’inizio dell’anno scolastico, 6 studenti, tutti matricole, residenti a Modigliana, sul bus che giornalmente li portava fra casa e scuola, a Faenza. I persecutori, 8 ‘colleghi’ (7 sono minori), denunciati dai Cc.(ANSA).

Condividi: