Scomparsa nell’Aretino: processo il 4 dicembre

(ANSA) – AREZZO, 29 SET – Padre Gratien Alabi, il religioso accusato di omicidio volontario nell’indagine sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia, sarà processato con rito immediato il 4 dicembre. Lo ha stabilito il gup di Arezzo Piergiorgio Ponticelli, accogliendo la richiesta del pm Marco Dioni. Guerrina Piscaglia è scomparsa il primo maggio 2014 da Ca Raffaello, nel comune di Badia Tedalda (Arezzo). Padre Gratien, in carcere dal 23 aprile scorso, dovrà difendersi anche dall’accusa di soppressione di cadavere.

Condividi: