Agguato Pkk in sud-est Turchia, 2 morti

(ANSA) – ISTANBUL, 1 OTT – Due soldati turchi sono rimasti uccisi oggi in un agguato compiuto da sospetti membri del Pkk curdo nella provincia sudorientale di Diyarbakir. Intorno alle 7:00 un gruppo di guerriglieri curdi con il volto coperto ha aperto il fuoco con armi automatiche contro due sergenti speciali, Sinan Ucan e Tolga Topcuoglu, che stavano salendo in macchina per recarsi alla gendarmeria del distretto di Silvan, dove prestavano servizio. Un’operazione è stata avviata per cercare di catturare i responsabili.

Condividi: