Maltempo: ciclone lascia la Sardegna ma ferite aperte

(ANSA) – OLBIA, 2 OTT – Il Ciclone Mediterraneo lascia la Sardegna. Lo conferma l’ultimo bollettino del Centro della Protezione civile: “Il minimo al suolo associato al ciclone ha ormai abbandonato la Sardegna. La fase critica delle precipitazioni è terminata e sul territorio regionale si registrano soltanto residue deboli piogge sparse”. Durante la notte l’allerta è stata massima soprattutto a Olbia, in altre zone della Gallura e nel nuorese dove è continuato a piovere fino alle 3. Ancora chiuse alcune strade.

Condividi: