Afghanistan:Msf,bombardamenti anche dopo segnalazione

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – Il bombardamento contro l’ospedale Msf di Kunduz, con almeno 9 morti, è proseguito per mezz’ora dalla segnalazione alle forze armate Usa e afgane. Lo denuncia Msf su Twitter, aggiungendo che “tutte le parti in conflitto, incluse Kabul e Washington, conoscevano le coordinate delle nostre strutture già da mesi”.

Condividi: