Afghanistan:Obama,cordoglio per vittime,aspettiamo inchiesta

(ANSA) – NEW YORK, 4 OTT – Il presidente Usa, Barack Obama, esprime cordoglio per i medici e i civili rimasti uccisi nel “tragico incidente” all’ospedale Msf a Kunduz, ma precisa di voler aspettare i risultati dell’inchiesta del Pentagono “prima di esprimere qualsiasi giudizio”. E’ quanto si legge in una nota della Casa Bianca.

Condividi: