Isis: deputato giordano, mio figlio è morto da kamikaze

(ANSA) – AMMAN, 4 OTT – Un parlamentare giordano ha reso noto che suo figlio ha compiuto un attentato suicida in Iraq, tre mesi dopo aver lasciato la famiglia per unirsi all’Isis. Il deputato, Mazen Dalaeen, ha raccontat odi aver visto il figlio Mohammed, 23 anni, per l’ultima volta a giugno in Ucraina, dove stava studiando medicina. Il giovane sarebbe partito per l’Iraq dopo un litigio tra i due sull’Isis. L’uomo ha saputo della sua morte attraverso un sito dell’Isis, che ha postato una foto del suo attacco kamikaze.

Condividi: