Padre e figlia morti in casa, ipotesi omicidio-suicidio

(ANSA) – FERRARA, 5 OTT – Un uomo di 50 anni e la figlia di 21 sono stati trovati morti nella loro abitazione a Mesola, nel ferrarese. Secondo la prima ipotesi si tratterebbe di un omicidio-suicidio messo in atto con un’arma da fuoco. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Comacchio. La famiglia sarebbe di origine africana.

Condividi: