Grasso, mai più deroghe a correttezza in aula Senato

(ANSA) – ROMA, 5 OTT – “Da questo momento nessuna deroga al principio di correttezza verrà tollerato in Aula”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso annunciando in aula le sanzioni decise dall’ufficio di presidenza sul caso Barani. Grasso ha chiesto la “collaborazione” dei capigruppo per evitare ulteriori “condotte poco consone” ad un’aula parlamentare.

Condividi: