Alcol alla guida: tasso 5 volte limite, 2 morti in frontale

(ANSA) – BOLOGNA, 5 OTT – Avrebbe avuto un tasso alcolico di 2,7 g/l, più di cinque volte il limite, uno degli automobilisti coinvolti nell’incidente che ieri sera ha provocato la morte di due persone a Lovoleto di Granarolo, nel Bolognese. Il 42enne, italiano, con una condanna per guida in stato di ebbrezza del 2005, era alla guida di una Honda Accord che, nei pressi di una semicurva sulla Porrettana, si è schiantata frontalmente contro una Panda. I morti sono i passeggeri della Panda, due conviventi di 59 e 58 anni.(ANSA).

Condividi: