Oim, ecatombe Mediterraneo, nel 2015 già 3.000 morti

(ANSA) – ROMA, 6 OTT – I migranti morti solo dall’inizio dell’anno nel Mediterraneo sono 3 mila (2.987 per l’esattezza delle cifre). Lo rende noto l’Oim, l’organizzazione internazionale per le migrazioni, aggiornando i dati con le ultime 100 vittime registrate da domenica sulle coste libiche.

Condividi: