Ucraina: separatisti rimandano elezioni locali

(ANSA) – MOSCA, 6 OTT – I ribelli del Donbass hanno rimandato al prossimo anno le elezioni locali avversate dal governo ucraino e prima fissate per il 18 ottobre a Donetsk e per l’1 novembre a Lugansk: ma “a condizione dell’esecuzione completa dei punti politici di Minsk-2 da parte di Kiev”. Lo fanno sapere le agenzie. Il voto potrebbe svolgersi a febbraio.

Condividi: