Calcio: Abodi, se mi vorranno in A mi farò trovare pronto

(ANSA) – MILANO, 7 OTT – “Se lo vorranno i presidenti continuerò con la serie B, se invece qualche presidente vorrà qualcosa di diverso l’importante è farsi trovare pronti e meritarselo”: lo ha detto Andrea Abodi, presidente della Lega serie B, a Expo, commentando la possibile candidatura alla presidenza della serie A. Sulla riforma della B a 20 squadre, il pensiero di Abodi è chiaro: “Aspettiamo solo di trovare degli interlocutori che ce lo consentano. Le condizioni ci sono, ma dipende dalle volontà”.

Condividi: