Usa 2016:Hillary propone tassa anti-rischi a big Wall Street

NEW YORK – Una tassa sulle grandi banche, quelle “too big to fail”, per limitare i pericoli legati ad una eccessiva assunzione di rischi. A proporla e’ Hillary Clinton, candidata democratica alla Casa Bianca, che ha presentato il suo piano per completare la riforma di Wall treet avviata dall’amministrazione Obama. “Per prevenire comportamento irresponsabili – scrive Clinton in una dichiarazione che accompagna il suo piano – servono piu’ responsabilita’, regole piu’ dure e una loro applicazione piu’ severa”.

Condividi: