Siria: Hrw, bombe a grappolo russe usate in raid aereo

(ANSA) – ROMA, 11 OTT – Un nuovo tipo di bombe a grappolo russe è stato usato in un raid aereo in un villaggio a sudovest di Aleppo, il 4 ottobre. Lo denuncia oggi Human Rights Watch, esprimendo grave preoccupazione sul fatto che la Russia usi questo tipo di munizioni in Siria o le fornisca alle forze aeree di Damasco. “Nuove foto e video – scrive l’Hrw – suggeriscono che l’uso di munizioni a grappolo da aria e da terra di fabbricazione russa sia parte dell’operazione congiunta russo-siriana nel nord del Paese”.

Condividi: