Pugilato: morto Caprari, fu argento olimpico a Helsinki ’52

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – L’ex pugile Sergio Caprari, 83 anni, è morto oggi in una clinica di Faleria, in provincia di Viterbo. In carriera era stato argento olimpico a Helsinki 1952 (battuto in finale dal cecoslovacco Zachara), campione d’Italia professionisti pesi piuma 1956-58 e campione d’Europa dei piuma tra il 1958 e il 1959. Pugile tecnicamente completo poteva contare su una buona potenza di pugno, che gli permetteva di tenere in soggezione i rivali anche se le sue vittorie prima del limite non furono molte.

Condividi: