Calcioscommesse: assolti Bonomi, Colombo e Pianu

(ANSA) – BARI, 13 OTT – La Corte d’appello di Bari ha assolto ‘per non aver commesso il fatto’ gli ex giocatori del Bari Simone Bonomi e Corrado Mario Colombo e l’ex calciatore del Treviso William Pianu, accusati della presunta combine di due partite dei campionati di serie B 2007-2008 e 2008-2009, Salernitana-Bari e Bari-Treviso. Le partite – secondo l’accusa – furono vendute dai biancorossi per complessivi 220mila euro. In primo grado Bonomi e Colombo furono condannati a 4 mesi di reclusione, Pianu a 6 mesi.

Condividi: