Chiesa: Capovilla, contraddizioni non ci devono fermare

(ANSA) – BERGAMO, 13 OTT – “Oggi vediamo dei frutti, ci accorgiamo del grande cammino che abbiamo fatto e sappiamo bene che Papa Giovanni non è stato solo una meteora: capiamo anche quanto sia lungo quello che ci resta da fare. Viviamo tempi straordinari, in mezzo a uomini di grande valore. Le contraddizioni e le tragedie non ci devono fermare”. Si è espresso così il cardinale Loris Francesco Capovilla, che domani compirà cento anni e che in passato fu segretario particolare di Angelo Roncalli, Papa Giovanni XXIII.

Condividi: