Deferito a Corte Conti sen.Barani, danno Stato 1,9 mln

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – Il senatore Lucio Barani è stato deferito, assieme ad altre 10 persone, alla Corte dei Conti per un danno erariale di 1,9 milioni. I fatti addebitati al presidente del gruppo parlamentare di Alleanza Liberalpopolare, secondo quanto si apprende, sono riferiti a quando il senatore era sindaco di Aulla.

Condividi: