Rimborsi Consiglieri Campania:in 7 a giudizio, un prosciolto

(ANSA) – NAPOLI, 16 OTT – Si è conclusa con sette rinvii a giudizio ed un proscioglimento l’udienza preliminare riguardante una tranche dell’inchiesta su presunte irregolarità nei rimborsi ai consiglieri regionali campani. Lo ha deciso il gup Pasqualina Paola Laviano. Rinviati a giudizio con l’accusa di peculato Angela Cortese, Enrico Fabozzi, Corrado Gabriele, Rosaria Anita Sala, Nicola Marrazzo, Carmine Mocerino, Pasquale De Lucia. Prosciolto “perché il fatto non sussiste” Mario Casillo. A febbraio il processo.

Condividi: