Siria: Mosca, Usa non ancora pronti per piena collaborazione

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – La Russia “ha proposto da tempo una maggiore cooperazione” con gli Stati Uniti sulla Siria, oltre al coordinamento sui raid, ma “Washington non è ancora preparata per questo”. Lo ha detto il viceministro della Difesa Anatoly Antonov dalla Cina. “Abbiamo stabilito comunicazioni dirette con la Turchia, avviato consultazioni con Israele e intensificato i contatti con il Paesi del Golfo e stiamo parlando con gli Stati Uniti per la sicurezza dei voli in Siria, ma non è abbastanza”, ha aggiunto.

Condividi: