Povertà: Caritas, 14,2% non ha pasti adeguati

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – Il 14,2% della popolazione in Italia non riesce a soddisfare in modo stabile l’esigenza di un pasto adeguato, con un incremento record del 130% in 5 anni. Nel periodo 2013-2015 è aumentata la povertà tra gli italiani (+4,1%) e tra le famiglie monogenitoriali e altri tipi di famiglie senza coniugi né partner conviventi (+10,2%). E’ quanto emerge dal Rapporto 2015 sulla povertà e l’inclusione sociale di Caritas Italiana, presentato all’Expo a Milano all’interno del Convegno “Diritto al cibo”.

Condividi: