Siria: Ong, intensi scontri in regioni Homs, Aleppo, Latakia

(ANSA) – BEIRUT, 17 OTT – Intensi scontri armati sono in corso nella Siria centro-settentrionale lungo tre fronti di guerra aperti dalle forze governative siriane sostenute da miliziani libanesi, Pasdaran iraniani e dall’aviazione russa contro insorti locali,tra cui qaedisti. Secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), da oggi si combatte a nord di Homs, a sud di Aleppo e a nord-est di Latakia. Le truppe lealiste tentano di aprirsi varchi tra le linee nemiche bombardate da caccia di Mosca.

Condividi: